Choose your website

X
Choose

Ileostomia

L’ileostomia prevede generalmente la rimozione o il by-pass temporaneo del colon e a volte del retto. Le feci dunque non possono fuoriuscire dall’ano nel modo normale.

Per consentire alla materia residua (feci) di essere evacuata, il chirurgo procede a realizzare una piccolo apertura sulla superficie dell’addome del paziente nella quale fa passare la porzione terminale dell’intestino tenue (ileo) . Quello che si viene a formare prende il nome di stoma e poiché è formato usando l’ileo, l’intervento si chiama ileostomia (le parole stomia e stoma derivano dal termine Greco ‘bocca’ o ‘apertura’). L’ileostomia ha l’aspetto di una fragolina, di colore rosa carico come l’interno della bocca. Anche se ha l’aspetto di carne viva, non è sensibile. La materia residua (feci) fuoriesce dallo stoma ed è raccolta in una speciale sacca posizionata intorno allo stoma (sacca da stomia).